Semi di lino fonte di Omega 3

 

 

Integrare alla tua dieta i semi di lino, ti gioverà sotto diversi punti di vista. Il loro consumo è consigliato a tutti ma in modo particolare a chi segue un regime alimentare vegetariano o vegano. Tale consiglio è dovuto al fatto che i semi di lino sono ricchi di omega 3, una categoria di acidi grassi essenziali che si trova in abbondanza anche nel pesce.

Dunque, se si è scelto di non nutrirsi secondo criteri vegetariani, ingerire i semi di lino dà l’apporto necessario di omega 3. Assumere omega 3 è importante perché diversi studi hanno provato che comporta la riduzione del rischio di infarto e ictus.

Attenzione a non commettere l’errore di mangiare i semi di lino interi perché lo stomaco non li digerirebbe e il corpo li espellerebbe completamente senza assorbirne le proprietà benefiche. I semi di lino, quindi, vanno macinati (anche l’olio di lino è una buona alternativa): solo così saranno digeribili e dunque assimilabili. È importante consumarli appena tritati onde evitare che le proprietà in essi contenuti si perdano. Quanto alla quantità, si consiglia di assumerne dai tre ai sei cucchiaini da caffè giornalieri.

Ma gli Omega 3 non sono la sola buona ragione per consumare i semi di lino. Essi, accompagnati da mezzo bicchiere d’acqua, depurano l’intestino. Il consiglio è di lasciare in ammollo, per tutta la notte, un cucchiaino di semi di lino, nel mezzo bicchiere d’acqua. Al mattino si sarà formata una sostanza gelatinosa che se assunta a stomaco vuoto, risveglia l’intestino. L’idea di ingerire dei semi di lino, nonostante le innegabili proprietà benefiche, potrebbe non piacerti.

Ora ti daremo alcuni suggerimenti su come ingerirli più facilmente, ricordandoti che non vanno mai cotti e tenere sempre a mente che il calore altera gli acidi grassi essenziali. Al mattino puoi aggiungerli a una tazza di latte freddo, insieme ai cereali, mentre a pranzo puoi aggiungerli all’insalata.

Published by

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *